WIKIPEDRO RACCONTA NAPOLEONE… E NON SOLO

Cosimo De Medici | Portoferraio blozine

napoleone2

Condividi su

Dopo che lo scorso anno ci aveva entusiasmato con la leggenda dell’Innamorata dalla spiaggia di Capoliveri, Wikipedro torna all’Elba per raccontare l’esilio di Napoleone. Il giovane fiorentino, noto al pubblico dei social per il suo modo spontaneo e coinvolgente di raccontare fatti storici legati alla regione Toscana, è sbarcato sull’isola in occasione del bicentenario della morte dell’imperatore francese per vestirne i panni e illustrarci, col modo ironico che lo contraddistingue, l’esilio elbano di Napoleone. Ma non solo i luoghi che segnarono la permanenza del condottiero: Wikipedro ci racconta anche le curiosità legate ad alcuni fenomeni del territorio. Dalla tappa al Laghetto delle Conche di Rio Marina, il bacino di acqua piovana che ha preso il colore rosso a causa del contatto perenne con i minerali ferriferi, alla sosta presso la Spiaggia Topinetti, la cui sabbia è diventata nera per via delle miniere di ferro che nel corso degli anni l’hanno contaminata.
In attesa di scoprire dove ci porterà prossimamente il giovane Piero Angela fiorentino, ecco qua il link al video nel caso in cui ve lo foste perso: https://www.youtube.com/watch?v=2OdBL7ptpzw


Condividi su

10 Maggio 2021 © Media Team Cosimo De Medici Magazine

Magazine Cosimo De Medici Portoferraio

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

Cosimo De Medici Portoferraio

Cosimo De Medici Portoferraio