UN PROGETTO DI FORMAZIONE ALL’INSEGNA DELL’INCLUSIONE E DELLA DIVERSITA’

Cosimo De Medici | Portoferraio blozine

PEZ

Condividi su

Educare alla parità, al valore e alla ricchezza della diversità: questo lo scopo che si prefigge la Conferenza Zonale Educazione e Scuola Isola d’Elba, all’interno del progetto Pez, per l’anno scolastico 2020-21.
“Formare docenti ed educatori, per la fascia 0-12, che educhino alla parità di genere, alla libertà, alla ricchezza e alla bellezza individuale nelle sue molteplici sfaccettature, rappresenterà un ulteriore tassello nella costruzione delle identità sociali, in un percorso di condivisione con famiglie e studenti". Con queste parole Chiara Marotti, presidente della Conferenza Zonale su Educazione e Scuola, ribadisce quanto sia importante vivere in una comunità sempre più inclusiva e attenta alle esigenze di tutti.
Promossi dalla regione Toscana, i progetti PEZ (Progetto Educativo Zonale) sono pensati per rispondere ai bisogni dei singoli territori, attraverso attività educative e formative rivolte a bambini e ragazzi in età compresa tra i 3 mesi e i 18 anni.
Il percorso educativo partirà giovedì 22 aprile e verrà articolato in 8 appuntamenti da remoto, attraverso la piattaforma Google Meet, per un totale di 19 ore di formazione.

PhotoGallery 2/photo

PEZ 1

Condividi su

16 Aprile 2021 © Media Team Cosimo De Medici Magazine

Magazine Cosimo De Medici Portoferraio

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

Cosimo De Medici Portoferraio

Cosimo De Medici Portoferraio