IL TEATRO DEI VIGILANTI RIALZA IL SIPARIO

Cosimo De Medici | Portoferraio blozine

Teatro dei Vigilanti

Condividi su

Chiuso al pubblico per via delle restrizioni anti-Covid dallo scorso ottobre, lo storico Teatro dei Vigilanti di Portoferraio ha rialzato il sipario dopo più di 200 giorni. L’alfabeto delle emozioni di Stefano Massini, andato in scena ieri sera ha inaugurato la travagliata stagione teatrale 2020/21, che vedrà protagoniste anche Anna Foglietta con “La bimba col megafono” il 19 giugno e Maria Amelia Monti ne “La parrucca”, in coppia con Roberto Turchetta il 25 giugno. Il cartellone di tre appuntamenti nasce come di consueto dalla collaborazione fra l’Amministrazione Comunale e la Fondazione Toscana Spettacolo Onlus.
“Poter vivere di nuovo la magia dello spettacolo dal vivo, consente di tornare a condividere esperienze e interessi a cui tutti abbiamo dovuto purtroppo rinunciare per molto tempo” ha spiegato l’assessora alla Cultura del Comune di Portoferraio, Nadia Mazzei, la quale ha ribadito inoltre come andare a teatro significhi sostenere la ripartenza di un settore fortemente danneggiato dalla pandemia.
Lo spettacolo dal vivo torna finalmente protagonista anche di tutta la stagione estiva, con gli spettacoli in programma alla Torre della Linguella. La rassegna sarà presentata nelle prossime settimane.


Condividi su

31 Maggio 2021 © Media Team Cosimo De Medici Magazine

Magazine Cosimo De Medici Portoferraio

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

Cosimo De Medici Portoferraio

Cosimo De Medici Portoferraio